LAVATAZZINE: CAFFÈ IN TAZZINA ANCHE UFFICIO!

Il sogno di tutti, o quasi, si realizza. Arriva il lavatazzine.
Recentemente un inventore ha brevettato una macchina che permette di preparare e bere il caffè anche in ufficio e – badate bene – in una tazzina di ceramica.
Niente plastica o carta!
Ma scopriamo insieme i dettagli di questa invenzione.
Parliamo di un piccolo elettrodomestico, il lavatazzine, di dimensioni molto ridotte, comodo e di design. Una macchina completamente Made in Italy, gradevole ed estremamente funzionale: a tutt’oggi non esiste nulla di simile sul mercato.
Il lavatazzine è stato pensato per ragioni di comodità, ordine, pulizia e ecologia. Il lavatazzine dovrebbe essere sempre affiancato alle macchine del caffè a capsule. Non deve essere collegato alla rete idrica. In pochi secondi lava e igienizza le tazzine con un veloce getto di vapore ad alta temperatura.

Con una dotazione di sole 3-4 tazzine anche in uffici con molte persone, chiunque vada a prendersi un caffè lo può gustare in tazzina o in bicchierino di vetro, sempre perfettamente pulito.

CSB sta affiancando l’imprenditore che ha inventato il lavatazzine. Dopo aver ottenuto il brevetto a livello internazionale, ora puntiamo al mercato e dunque ad una diffusione commerciale.

Se siete interessati o desiderate maggiori informazioni scrivete a d.girelli@centrosviluppobrevetti.eu

Condividi con ...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *